Alessia tondo in concerto

Alessia tondo in concerto

La Voce del Canzoniere Grecanico Salentino presenta il suo primo album da solista

Alessia Tondo è una delle voci più significative del panorama pugliese. Dall’infanzia nel gruppo Mera Menhir alla popolarità internazionale con il Canzoniere Grecanico Salentino, lanciata dai Sud Sound System, a soli tredici anni è diventata la voce solista dell’Orchestra della Notte della Taranta (ha duettato con tutti gli ospiti e con i maestri come Mauro Pagani, Goran Bregovic, Giovanni Sollima, Phil Manzanera, Carmen Consoli, Raphael Gualazzi), ha collaborato con l’Orchestra Popolare Italiana di Ambrogio Sparagna, i Radiodervish, Michele Lobaccaro, Ludovico Einaudi (per il quale ha scritto il testo della fortunata Nuvole bianche) e Admir Shkurtaj.

A IZimbra Music Fest presenta il suo primo lavoro da solista “Sita”, in uscita il 24 settembre per l’etichetta Ipe Ipe Music nell’ambito della Programmazione Puglia Sounds Record 2020/2021.

Sita è un’opera in otto tracce scritte interamente da Alessia – con la partecipazione del violino di Mauro Durante del Canzoniere Grecanico Salentino e del violoncello di Redi Hasa – e caratterizzate da un’ampiezza di elementi, dall’acustico all’elettronico, tra ballate arcane, intrecci vocali antichi che grazie a loop e pattern diventano contemporanei. Concepito e sviluppato come la sua personale narrazione di un rito di guarigione, Sita personalizza e trasfigura in chiave visionaria la cultura popolare, nello specifico quella del Salento da cui Alessia proviene.

Biglietti

I biglietti sono acquistabili al botteghino la sera del concerto (Posto unico : 8,00 euro) oppure in prevendita  su Eventbrite ( Posto unico 8,00 euro + ddp 1,74 euro) clicca qui per acquistare il biglietto in Prevendita

Info

Per maggiori informazioni : Tel. 339 25 58 773 / 342 792 6929 info@izimbraculture.it / izimbramusic@gmail.com

**L’evento sarà organizzato nel rispetto della normativa attualmente vigente per il contenimento della diffusione del Covid19.

Si ricorda che dal 6 AGOSTO 2021 è obbligatoria la Certificazione verde COVID-19 (GREEN PASS) per accedere a eventi culturali anche in luoghi all’aperto.

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:

– aver fatto la vaccinazione anti COVID-19

– essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore

– essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

Altre news